Studio e attività mentali

 

studio


L'intelligenza è l'insieme di funzioni conoscitive, adattative e immaginative generate dall'attività cerebrale dell'uomo e degli animali.

L'intelligenza è in generale definibile come la capacità di un soggetto di assicurare il mantenimento della propria sussistenza, del proprio equilibrio (biologico e mentale), della propria soddisfazione, mediante comportamenti fisici, linguistici, mentali e operativi opportuni in risposta alle circostanze del mondo esterno, alla situazione presente, alle proprie esigenze e ai propri desideri.

La definizione "classica" di capacità citate sono quelle che vengono comunemente prese in considerazione nei test sull'intelligenza, sebbene con tutte le limitazioni del caso.

Esite anche un'intelligenza emotica e un'intelligenza corporea che molte volte è analizzata all'interno del Metodo Feldenkrais. Consiste nella capacità individuale di potere analizzare ed interpretare le proprie emozioni, sensazioni, stati d'animo e di potere essere pienamente consapevoli del comportamento del proprio corpo, dei propri movimenti e dell'efficacia delle azioni che compiamo ogni giorni nelle attivitò quotidiane.

Il Metodo Feldenkrais è lo studio del nostro corpo e dell'intelligenza innata che esso contiene come risultato di milioni di anni di evoluzione e adattamento ambientale.

Anche in contesti come lo studio in ambito scolastico ed accademico è importante riconoscere la valenza del nostro cervello, considerato come sede dell'intelligenza, non come organo estraneo ma come un tutt'uno col nostro corpo.

Il Metodo Feldenkrais attraverso le attività svolte durante le Integrazioni funzionali e le lezioni colletive cerca di ripristinare questa unione corpo-mente, consolidando le connessioni che il cervello realizza senza la nostra consapevolezza in ogni movimento che eseguiamo.

I particolari movimenti eseguiti all'interno di queste lezioni consente di risvegliare il nostro sistema sensoriale migliorando enormemente le nostre prestazioni sia a livello intellettuale che corporeo: diveniamo in tutto e per tutto più intelligenti.

Inoltre il processo di presa di coscienza della nostra intelligenza corporea, riequilibrando il bilancio energetico attraverso la realizzazione di azioni efficaci permette di migliorare le prestazioni intellettuali dimostrando di fatto come il Metodo Feldenkrais, eseguito quotidianamente, consente di incrementare la resistenza alla fatica, l'energia mentale e la disposizione allo studio, migliorando di fatto anche i risultati.